Spedizione gratuita in italia


Lo studio d’arte e decorazione Fogliaoro è sito a Massa Marittima , una cittadina medioevale incantevole perla della maremma toscana, in via Moncini, al numero 11. La via, che dalla piazza principale della cittadina, dove si erge il bellissimo duomo, conduce alla Torre del Candeliere, è ricca di botteghe artigiane tipiche della tradizione toscana della quale Fogliaoro ne cattura appieno l’essenza. Fogliaoro, oltre ad essere un laboratorio, è anche uno spazio espositivo e punto vendita delle opere prodotte da Renzo e Manuela. Manuela e Renzo, compagni di vita e di lavoro, attraverso le loro creazioni, si pongono al servizio di chi ama l’unicità e l’alta qualità delle arti applicate e del lavoro manuale. Eseguono anche lavori su commissione: ritratti da foto, trompe l'oeil, decorazione di mobili e decorazioni parietali.

Manuela Lombardi

Creativa

Manuela Lombardi è nata a Pontecorvo nel 1965; vive e opera a Massa Marittima.
Appassionata di arti decorative e di tutto ciò che ha a che fare con la creatività ha sempre considerato la capacità di ideare e realizzare qualcosa di unico con le proprie mani, una delle facoltà più qualificanti per un individuo. Sin da piccolissima si interessa ai linguaggi di tipo artistico, verso i quali ha mostrato da subito una certa predisposizione, anche caratteriale se vogliamo. Diplomata in pianoforte ha, poi, frequentato per qualche anno l’accademia di Belle Arti a Frosinone concentrandosi e approfondendo privatamente, infine, lo studio delle arti decorative.

Creativa eclettica, ciò che l’ha sempre affascinata, in particolar modo, è la ricerca delle forme decorative che hanno interessato il passato. Ed è proprio dal passato che si lascia ispirare.
Cerca attraverso le sue opere di far rivivere stili che hanno interessato epoche ormai trascorse, in un gioco di imitazione- creazione di qualcosa in grado di comunicare e far apprezzare ideali di estetica, se vogliamo, molto diversi dagli abituali. Si è sempre misurata con svariate tecniche che vanno dall’imitazione dei materiali all’ideazione di Trompe l’oeil o grottesche, dalla pittura d’ornamento allo stencil e alla decorazione con le carte, per la creazione di ambienti, mobili e oggetti d’arredo unici.

Da anni collabora come creativa nei mensili “Casa Chic”,  “Vivere Country” e Tende e Stoffe Country Chic della Lotus Publishing, casa editrice specializzata nel settore dell’arredamento e dell’interior design; riviste edite non solo in Italia, ma anche in Francia e in Germania.

Ha pubblicato, inoltre, svariate sue creazioni in riviste di decorazione applicata, anche all’estero, e ha dipinto vari soggetti trompe l’oeil, grottesche e boiserie per la Kalìt, una delle più importanti ditte nazionali produttrici di carte per decoupage e carte d’arredo.

Periodicamente tiene corsi, in giro per l’Italia, su tecniche specifiche di decorazione parietale, del mobile e del complemento d’arredo.

Ha realizzato dei videotutorial su svariate tecniche decorative in collaborazione con Casa Chic

www.casachicmag.com 

www.manuelalombardidecorazioni.com

Renzo Murtas

Artista

Renzo Murtas è nato a Suvereto nel 1957; vive ed opera a Massa Marittima in provincia di Grosseto.
La sua formazione in campo artistico, per metà autodidatta e per metà “a bottega”, e la sua abilità pittorica, si esprimono pienamente in una delle tecniche artistiche più affascinanti quanto difficili: l’acquerello. Nei suoi acquerelli il maestro Murtas traspone tutto il suo mondo interiore fatto di una squisita sensibilità d’animo, che si palesa attraverso l’uso di colori e forme in assoluta armonia tra di loro per la creazione d’ immagini tanto reali quanto poetiche. E’ alla natura che si ispira gran parte della sua produzione ed è dalla natura che trae la massima ispirazione, ma anche dall’acuta osservazione di semplici gesti quotidiani, o spaccati di vita vissuti, ai quali viene restituita tutta la loro eleganza e poesia attraverso un uso sapiente di colori, giochi di luci e, non ultima, la delicata vitalità della pennellata.
Della sua produzione fanno parte anche dipinti ad olio, acrilici e disegni a matita.

Tiene mostre personali e ha partecipato a varie collettive conseguendo premi e significative affermazioni.

  • 1994 – 2° premio estemporanea città di Piombino
  • 1999 – 5° premio estemporanea città di Piombino
  • 2001 – 3° premio estemporanea città di Piombino
  • 2001 – 3° premio estemporanea città di Venturina
  • 2001 – 3° premio città di Monterotondo
  • 2002 – 2° premio estemporanea città di Caldana di Ravi
  • 2003 – 1° premio estemporanea città di Montieri
  • 2004 – 1° premio estemporanea città di Montecastelli
  • 2005 – 1° premio estemporanea città di Lustignano
  • 2005 – 1° premio città di Monteverdi
  • 2005 – 3° premio estemporanea città di Castagneto Carducci
  • 2005 – 1° premio estemporanea città di Piombino
  • 2005 – 1° premio Caldana di Ravi
  • 2005 – premio speciale giuria di Donoratico
  • 2006 – 1° premio estemporanea città di San Vincenzo
  • 2006 – 2° premio estemporanea città di La Sassa
  • 2006 – 5° premio estemporanea città di Monteverdi
  • 2006 – 4° premio estemporanea città di Caldana di Ravi

I suoi acquerelli hanno illustrato diversi libri:

  • “Montecatini Val di Cecina e i suoi borghi”
  • “Val di Cornia a colori”
  • “Storie e tradizioni di Cremolino”

Hanno detto di lui:

La prima volta che ebbi il piacere di vedere i quadri di Renzo Murtas notai che egli possiede una grande abilità interpretativa prendendo per maestra la splendida natura in cui il colore riassume le vibrazioni del sentimento. Il suo è un discorso armonioso, schietto, forte, ma anche gentile. Il colore, caldo e provocante, non ha mai violenza, ma in simbiosi perfetta con la forma, detta e nobilita il momento e l’idea creativa. La poesia è quasi sempre presente nelle sue opere. Molto buona la qualità della pittura in sè. (Bruno Guidi – Roma, aprile 2002)

E’ con uno sguardo indagatore rivolto alla natura, che Renzo Murtas riesce a interpretare il senso della vita, lieve e rasserenante. Lo fa creando una predisposizione profonda dei piani, dei toni, dei colori, che vanno oltre la rappresentazione formale del soggetto per addentrarsi nello spirito della Creazione. Ne sono esempi cristallini le chiome degli alberi, di infinite tonalità di verdi e grigi, o i cieli in cui la trasparenza del segno si sovrappone al cromatismo sapientemente modulato. Nella tecnica di Murtas è evidente lo studio degli antichi, quel fare lieve e sicuro che rende ogni pennellata studiata e sempre misurata nel tocco, in un gioco di chiaroscuri che fa vibrare l’atmosfera del racconto. Al punto che al disegno si unisce un’idea di assoluto, di silente e rispettosa osservazione del mondo. Come nella tecnica più raffinata dell’acquerello, Murtas lascia alle piccole zone di superficie bianca il compito di riflettere i cromatismi della composizione, ampliando otticamente lo spazio e creando un intimismo simbolico. E’ in tale frangente che l’opera di Murtas si eleva a pura rappresentazione ideale, in cui è protagonista assoluta la natura, intesa come specchio ideale del bello e del vero, come nella tradizione più classica della pittura di paesaggio. Nella sua visione del mondo, Murtas si affida alla percezione della luce e del colore quali elementi vitali della pittura, creando macchie cromatiche ravvicinate, che dissolvono la forma per sublimare lo spazio e l’infinito. Nella contrapposizione e fusione dei toni si crea profondità ed emozione, restituendo l’attimo di una genuina pittura en plein air. Nei dipinti di Murtas esiste però anche l’elemento del sogno, l’indefinita e leggera visionarietà del poeta, che assolve all’arduo compito di mostrare ai posteri l’essenza della vita, il lato più bello, puro e innocente dell’Universo. E’ forse questo il lato più affascinante della sua arte, il saper coniugare la poesia della realtà con la speranza dell’illusione e il compito dell’arte, a cui Murtas assolve con pienezza, è proprio saper regalare una nuova immagine del mondo. (Guido Folco)

Pubblicazione su Casa Chic n°87 - settembre 2013
(Click sulla copertina per scaricare l'articolo in pdf)

Powered by themekiller.com